Carta ingiallita, foto sbiadite.

Apro cassetti e trovo cartoline dimenticate dei tempi di scuola. Apro i cassetti e ritrovo foto che non vorrei più vedere. Apro cassetti e lettere scritte su carta ormai ingiallita risvegliano i miei ricordi.

Tra 20 anni continuerò ad aprire cassetti e troverò ancora le stesse cartoline, lettere e foto. Non ci sarà niente di nuovo, i ricordi digitali non vivono nei cassetti.

Oggi i nostri pensieri hanno preso una forma diversa. Scriviamo forse più di prima, è diventato più facile ed immediato. Mail, sms e whatsapp hanno sostituito lettere e confessioni. Messaggi brevi, brevissimi, c’è più di qualcuno che ha costruito della brevità un business, a discapito dei contenuti. Foto come se piovesse, molte oramai le facciamo a noi stessi, troppe, più importanti dei momenti che viviamo e dei panorami che ammiriamo. Foto che fin dalla nascita hanno la vita segnata, sepolte dalle migliaia tutte uguali che vengono riversate sui social. Dalle stories che dopo 24 ore non lasceranno più nessuna traccia. Foto che probabilmente non vedremo mai più perché ricordarsi di fare un backup è una cosa da nerd o che può aspettare. Scriviamo anche tutti i giorni, su Facebook, scriviamo quello che vorremmo essere ma non quello che siamo veramente. Non importa, anche questi ricordi verranno sepolti.

Chi ha avuto la fortuna di ritrovare ricordi dei nonni, loro avevano sì molte storie da raccontare, hanno trovato un tesoro. Ancora oggi abbiamo ancora da imparare dalle tracce lasciate dai nostri antenati. Ma come sarà per le prossime generazioni? Tutti questi ricordi chiusi dentro cassaforti digitali criptate, protette da password “inviolabili” e da regole sempre più restrittive sulla privacy. Perdi il telefono e si può cancellare tutto da un’app a distanza. Perdevi il tuo blocco di carta e qualcuno poteva scoprire un’autore nascosto o almeno qualche storia, qualche schizzo interessanti. Alla peggio bizzarri.

Cosa sarà dei nostri ricordi, della carta ingiallita, delle foto sbiadite e della storia del nostro passaggio su questa terra?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...